LE IMPOSTE DI SUCCESSIONE… A RATE

Prima di congedarmi con gli auguri di Pasqua, due cose….

Prima cosa….

….la sig.ra Maria, che non ha nessuno al mondo, vorrebbe destinare il suo patrimonio immobiliare a quelli che chiama i “suoi nipotini”, figli di amici. Giustamente si chiede: se gli lascio gli immobili, nn è che gli lascio problemi? Sn tutti ben locati, ci mancherebbe, ma fiscalmente, sti ragazzi…. nn è che gli lascio un debito?

Allora, quelli che lei chiama nipotini, ma che nipotini nn sono, fiscalmente trattando, dal punto di vista meramente successorio, sn estranei…

A loro è riservato un trattamento fiscale direi nn “drammatico” (rispetto a quello che accadrebbe in altri stati europei), ma comunque rilevante…

otto% sul valore catastale rivalutato e tre% di ipocatastali se nn godono del beneficio prima casa….

Ma concretamente – dice Maria – come funziona….

Funziona che aperta la successione, entro 12 mesi, vi è l’obbligo “fiscale” di presentare la dichiarazione di successione…

L’obbligo nn sussiste se nell’asse ereditario nn vi sono beni immobili o diritti reali immobiliari, il valore nn supera i 100 mila €, ed erede è il coniuge o parenti in linea retta – quindi nn è il caso di Maria –

L’amministrazione finanziaria, ricevuta la dichiarazione, liquida le eventuali imposte da pagare….

Attenzione, però, le eventuali imposte di successione possono essere pagate a rate… e, quindi, nel caso dei tuoi nipotini, con le rendite degli affitti…

A rate? – dice Maria- … come l’iphone, la macchina, la tv, ecc….

Certo, proprio come l’iphone…. è possibile… l’eventuale imposta liquidata dall’agenzia delle entrate, può essere pagata in forma rateizzata… sempre che l’imposta dovuta superi i mille €uro… altrimenti te la paghi tutta subito….

Ti devi pagare subito una prima tranche, pari al 20% del totale, entro 60 giorni dalla notifica dell’avviso di liquidazione…

Per il resto paghi a rate… 8 comode rate trimestrali, che possono diventare 12 per importi superiori a 20mila €…

Con o senza interessi?

Eh no Maria… con gli interessi…  ci mancherebbe… al tassozero ancora nn siamo arrivati….

Seconda cosa…

Il 13 aprile inizio in Veneto, a Treviso, il Master “IL PATRIMONIALISTA”…. 8 incontri, 8 gg insieme a me e agli altri professionisti del team Patrimoney, per entrare nel mondo della consulenza patrimoniale…. il corso è a numero chiuso, ma mi dicono ci sia ancora qualche posto libero… io ci sono… chi vuole “allenarsi” insieme a me l’aspetto con piacere….

(x info: angelo.marelli@patrimoney.it, info@patrimoney.it, T. 320.3208859)

Ed eccoci qua… il momento degli auguri…

Vi auguro una felice e serena Pasqua, insieme a tutte le persone a voi più care…

Un abbraccio a tutti…

M