IL CAPITALE UMANO

1.2.18

Una banale influenza… una maledetta influenza e sn costretto a letto… febbre, tosse, dolori sparsi in tutto il corpo…

Nn è niente… lo so… ci sta… è un male di stagione…

La cosa però mi fa riflettere… il mattino di buon’ora vedo i miei due bambini andare a scuola ed io, il loro invincibile supereroe, a letto dolorante… come un bambino…

Può sembrare una banalità, ma capisco quanto sn fragile… quanto ognuno di noi è fragile….  comprendo veramente quanto ciascuno di noi è vulnerabile davanti alle più svariate situazioni della vita…

A volte basta un niente e sei fuori dai giochi….

E allora comincio a ragionare con la mente febbricitante del patrimonialista…

Ma quanto vale un genitore per i propri figli? Quanto vale un imprenditore per la propria azienda?

…le ns conoscenze, le ns capacità, il ns know how, la ns forza, la ns determinazione…. quanto valgono?

Il poter assicurare gli studi ai figli, la stabilità economica alla famiglia, la presenza forte nei momenti di necessità… quanto vale tutto questo?

è il capitale umano… il valore di quello che siamo, produciamo e rappresentiamo…

…all’interno del nostro patrimonio è la posta patrimoniale di maggior valore… perché? Per i suoi risvolti pratici, indubbiamente, e perché sicuramente insostituibile…

questo “valore” va salvaguardato, tutelato, garantito… nell’interesse delle persone a noi più care…

Non c’è strumento che possa sostituire il “valore” di determinate “figure chiave”…. ci sono però strumenti che consentono di “attutirne il colpo”….

…..lo strumento principe si chiama “pianificazione patrimoniale”… significa ottimizzare la propria patrimonialità anche dinnanzi all’evenienza della propria mancanza…. per non lasciare nulla al caso, per non lasciare complicazioni….

….all’interno di una consulenza patrimoniale evoluta nn può mancare un prodotto assicurativo specifico… si chiama TCM, Polizza infortuni, Key Man….

Nn aspettate che arrivi l’influenza…. tutelate il vostro patrimonio umano…. perché ognuno di voi è il supereroe di qualcuno….

M